Metodi di Pagamento e Costi di Spedizione

Spedizione mobili acquistati on line

È prevista la consegna a piano strada (sponda camion) con corriere specializzato nel trasporto di mobili. Sarà; cura dell'acquirente occuparsi del trasferimento dei mobili al proprio domicilio. È possibile acquistare il servizio opzionale di Consegna al piano nella relativa pagina.

 

Consegna al piano

È possibile acquistare il servizio opzionale di Consegna al piano nella relativa pagina. Il servizio non è disponibile in caso di acquisto di prodotti delle categorie tavoli e/o sedie con la tariffa speciale "Special Price tavoli e/o sedie" oppure per consegne nella laguna di Venezia e nelle isole minori. La consegna al piano è effettuata tramite corriere locale e potrebbe subire qualche giorno di ritardo rispetto ai tempi stimati indicati nel riquadro "Tempo di consegna".
Per consegne dal quarto piano contattare tramite email Furnishonmind.com all'indirizzo info@furnishonmind.com per ricevere un'offerta.

 

Pagamento in contrassegno al corriere

In caso abbiate scelto il pagamento in contrassegno sarete avvisati per posta elettronica dell’importo dovuto a saldo. Il corriere non accetta assegni bancari ma solo assegni circolari; pertanto vi suggeriamo di preparare anticipatamente l’assegno circolare intestato alla ditta Cappiello Arreda Per chiarezza d'informazione è bene sapere che il corriere, al momento dello scarico, chiederà; l'assegno circolare al cliente e, per qualsiasi motivo, non disponesse dell'assegno circolare l'autista non scaricherà; la merce e la riporterà; al deposito più vicino o presso i nostri magazzini. Tutti i costi di riconsegna sono a carico del cliente. Il corriere ha un piano di scarico da rispettare e non può per nessun motivo aspettare oltre il tempo necessario a svolgere le normali operazioni di scarico. Preferiamo essere chiari e dare un informazione precisa piuttosto che si creino spiacevoli situazioni che potrebbero alimentare inutili discussioni.

 

Attenzione da porre al momento dello scarico

Nonostante ci rivolgiamo a corrieri organizzati per il solo trasporto di mobili, può capitare, anche se con percentuali inferiori al 1% (dato statistico su totale colli consegnati), che durante la consegna alcuni colli possano danneggiarsi. Pertanto invitiamo il cliente o la persona incaricata a ritirare la merce a controllare che non risultino colli mancanti o danni agli imballi. Qualora risultassero danni ai prodotti consegnati specificare il danno nel documento di trasporto; provvederemo a riconsegnare la parte danneggiata nel minor tempo possibile. Qualora il numero dei colli non corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto segnalare nello stesso il numero di colli scaricati e il numero di colli mancanti; successivamente contattare il punto vendita per concordare il reintegro del collo. Qualora gli imballi dei mobili o complementi d'arredo al momento della consegna non fossero integri o risultino alterati, apporre la dicitura “ritiro con riserva” specificandone il motivo nel documento di trasporto (esempio: ritiro con riserva poiché l’imballo è molto deformato/schiacciato/bagnato). È consigliabile, quando possibile, rimuovere e controllare quella parte di imballo lacerata, schiacciata o bagnata per segnalare immediatamente sul documento di trasporto eventuali danni. In ogni caso i colli danneggiati, verificati alla scarico, devono essere restituiti al corriere. Non è accettata dal corriere la dicitura "ritiro con riserva" senza specificarne il motivo.

 

Consegna di mobili errati/danneggiati oppure merce mancante

Per una veloce individuazione del problema, FOM chiede di inviare per email con una breve descrizione del problema. Nel caso di mobili errati o danneggiati all'email deve essere allegata la fotografia del prodotto e soprattutto fotografia dell'imballo dove si può agevolmente leggere l'etichetta con i dati del mobile e dell'ordine.

 

Sostituzioni

La merce viene sostituita a titolo gratuito se nel documento di trasporto viene indicato il danno subito o viene trascritta la dicitura "ritiro con riserva" specificandone il motivo; in questo modo possiamo incaricare il corriere di provvedere alla sostituzione senza nessuna spesa a vostro carico. Lavorando nel settore dei mobili, cansapevoli dell'importanza che può avere una veloce sostituzione, poniamo particolare attenzione al reintegro dei colli nel modo più rapido possibile anche grazie al cosolidato rapporto di lavoro che abbiamo da anni con i nostri fornitori; tuttavia, in alcuni casi, i tempi di reintegro dei prodotti possono essere simili a quelli di produzione indicati nella scheda prodotto. Cerchiamo di dare ai nostri clienti un informazione chiara e non ci piace promettere quello che non siamo in grado di garantire

Esempi di sostituzione completamente gratuita:

- colli mancanti o danni verificati allo scarico

- prodotti con difetti di conformità;

- in caso di "ritiro con riserva" specificandone il motivo seguito da l'invio di materiale fotografico. In questo caso l'ufficio tecnico verifca l'attinenza tra la "riserva specificata" è il danno. Verificata l'attinenza tra la riserva specificata e il danno provvederà; gratuitamente ad inviare il collo danneggiato.

Esempi di sostituzione a pagamento:

In seguito a segnalazione di danni (con l'invio di materiale fotografico) nei giorni successivi al ritiro, la ditta si comporta nel seguetne modo:

- se l'ufficio tecnico verifica che il danno è stato causato dal cliente in seguito ad urti, cadute, tagli da lama, etc, le spese di sostituzione del collo e le spese di riconsegna sono a completo carico del cliente

- se l'ufficio tecnico non riesce a dimostrare la causa del danno, il collo viene sostituito gratuitamente ma le spese di riconsegna sono a carico del cliente.

 

Danni occulti

Anche se molto raramente, può capitare di scoprire un difetto solo dopo averne rimosso gli imballi. In questo caso dovete provvedere a fornirci la documentazione fotografica per posta elettronica entro 72 ore. Provvederemo ad inviarvi gratuitamente il componente difettoso nel minor tempo possibile.

 

Attenzione da porre al momento di introdurre dentro casa i prodotti e nella rimozione degli imballi

Chiediamo particolare attenzione nel rimuovere gli imballaggi dei mobili e di essere almeno in due persone per portare dentro casa i componenti più pesanti od ingombranti, onde evitare che questi possano cadere a terra o urtare contro qualche ostacolo. Fate attenzione nell’utilizzare lame o taglierini durante la rimozione dei cartoni. I prodotti rovinati con l’uso di lame o simili sono facilmente riconoscibili e per questo motivo non coperti da garanzia; anche i danni in seguito ad urti o cadute violente sono facilmente identificabili e per questo motivo non coperti da garanzia. Rimaniamo a disposizione per valutare ogni singolo caso e proporvi la miglior soluzione possibile.
Gli imballi dei mobili o complementi di arredo, vanno mantenuti fino al completamento del montaggio per permettere l'eventuale sostituzione di parti in garanzia; solo dopo aver completato l' installazione con esito positivo è possibile rimuoverli.

 

Tempi di consegna

Per ogni prodotto, nella scheda "Tempi consegna & info", viene fornita una stima sulle settimane necessarie per la consegna. Trattandosi di stima, anche se molto raramente, possono verificarsi dei ritardi nei tempi di produzione che posticiperanno la consegna.

 

Chiusura per ferie

Le aziende produttrici di mobili ed i corrieri specializzati nel solo trasporto di arredamento chiudono per ferie nei seguenti periodi:

- tre/quattro settimane nel mese di agosto

- due settimane nel periodo natalazio (dal giorno 23 dicembre fino all'epifinia)

Gli ordini vengono comunque elaborati dalla nostra piattaforma ma i tempi di consegna del prodotto vanno conteggiati escludendo questi periodi.

Alcuni esempi:

- ordine di un prodotto effettuato il 15 luglio ove è indicato un tempo di consegna di quattro/cinque settimane: la consegna stimata

sarà; intorno al 15/20 settembre.

- ordine di un prodotto effettuato il 10 agosto ove è indicato un tempo di consegna di cinque/sei settimane: la consegna stimata

sarà; intorno al 5/10 ottobre